Berlucchi Franciacorta Riserva ‘Palazzo Lana Extreme’

‘Palazzo Lana Extreme’ è il Franciacorta nella sua massima espressione.
Nasce da uve Pinot Nero in purezza che, dopo la soffice spremitura, fermentano in acciaio per poi trasferirsi 6 mesi in barrique di rovere per il primo affinamento.
La cuvèe viene composta nella primavera successiva con 100% vini dell’annata scelti tra le migliori selezioni. Seconda fermentazione in bottiglia e successivo affinamento a contatto con i lieviti per almeno 10 anni, seguito da un riposo di almeno 6 mesi post sboccatura.
Questo lo rende un Franciacorta da grandi occasioni, con perliage finissimo ed un colore paglierino dai riflessi dorati. I sentori spaziano dalla frutta a pasta gialla agli agrumi canditi, mentre al palato si distingue per grande freschezza, la pulizia gustativa e la struttura.

83,90 

Disponibile

Add to wishlist Adding to wishlist Added to wishlist

GUIDO BERLUCCHI

Ci sono domande capaci di cambiare il destino di persone e di luoghi: “E se facessimo uno spumante alla maniera dei francesi?”
è stata una di quelle.  Nel 1955 il giovane e vulcanico enotecnico Franco Ziliani la rivolse a Guido Berlucchi, gentiluomo di campagna. Berlucchi cercava un consulente capace di migliorare il suo Pinot del Castello e trovò invece il partner per un’avventura di gusto che avrebbe modificato il destino della Franciacorta.

Ziliani fu affascinato dall’elegante figura di Berlucchi, dalla sua elegante dimora – Palazzo Lana Berlucchi – e dall’antica cantina sotterranea.
Il suo sogno giovanile era produrre un metodo classico nel suo territorio natale, la Franciacorta, e osò proporre a Berlucchi l’idea di un vino “spumeggiante” in un territorio abituato ai nettari fermi. La sfida ebbe inizio e, dopo alcune annate meno fortunate, nel 1961 furono sigillate tremila bottiglie di Pinot di Franciacorta. Stappate l’anno dopo, si rivelano ottime, era nato il Franciacorta!

La cantina storica, scavata a dieci metri sotto il livello del suolo stupisce e affascina il suo visitatore.
Si tratta di una grande volta dove maturavano i vini fermi, fatta realizzare alla fine del Seicento dagli antenati di Guido Berlucchi.
E’ una visione suggestiva: le sue mura impreziosite dal passare dei secoli, che accolgono per i Franciacorta Riserva la nicchia privata con l’ultima bottiglia dell’annata 1961, testimone e ispiratrice della trasformazione virtuosa del territorio franciacortino.
NOME COMPLETO

Berlucchi Franciacorta Riserva DOCG 'Palazzo Lana Extreme'

PRODUTTORE

Guido Berlucchi & C. S.p.a – Borgonato di Corte Franca – Italia

DENOMINAZIONE

Franciacorta DOCG

VITIGNI

Pinot Nero 100%

ALCOL

12,5% Vol

FORMATO

0.75 L

ABBINAMENTI

É una Riserva di ottimo corpo, che si
abbina piacevolmente a piatti ricchi di struttura e
sapore. Può accompagnare primi piatti importanti,
secondi di pesce in umido e secondi di carne.

ALLERGENI

Contiene Solfiti

TEMPERATURA DI SERVIZIO

10-12 °C.

TERRITORIO

Franciacorta – Lombardia – Italia

Prodotto in

Italia

Non ci sono recensioni per questo articolo