MOSNEL FRANCIACORTA BRUT ROSE

Mosnel Franciacorta Brut Rose, la sua spuma conserva l’idea di un rosa molto acquerellato.

Il piccolo riposo delle bucce di Pinot Nero dipinge nel bicchiere questo rosa di rose antiche, appena bruciato da un brivido di rame.

La corona è convincente, immobile e guardinga. Il naso è improvviso, denso di movimento: prende con i ricordi più maturi, tra cui puoi riconoscere vibranti note di frutti rossi, a tratti sovramaturi: ma fini, ed accompagnati all’uscita da piccoli eventi puntiformi.

Vaniglia, sfuggente, e un rigo ferrigno. Esuberante l’assaggio: seppur brevemente salino all’abbocco, procede a passo di danza verso un centro profondo e succoso.

Rotola verso il termine con una gioia affatto palese, estroversa e solare, formidabile di tenuta e di appagamento.

23,00

Add to wishlist Adding to wishlist Added to wishlist
SKUMSL00000002 Categories, , Tags, ,
MOSNEL FRANCIACORTA BRUT ROSE

MOSNEL

Nel cuore della Franciacorta si trova la secolare residenza che testimonia la lunga tradizione vitivinicola dei Barboglio.

Tale vocazione fu sviluppata grazie alle intuizioni di Emanuela Barboglio con l’impianto dei primi vigneti.

Nel corso degli anni il nome “Azienda Agricola Barzanò Barboglio” viene abbandonato per “Mosnel” che significa cumulo di sassi, sul quale sorge l’Azienda.

Alla guida di Mosnel c’è oggi Giulio Barzanò che segue la parte tecnica e Lucia Barzanò che si occupa del marketing.

La famiglia si avvale della collaborazione di uno staff altamente preparato e di consulenti agronomi ed enologi di grande esperienza.

NOME COMPLETO

Mosnel Franciacorta DOCG Brut Rosé

DENOMINAZIONE

Franciacorta DOCG

VITIGNO

40% Pinot Nero, 40% Chardonnay, 20% Pinot Bianco

GRADO ALCOLICO

12,5

ABBINAMENTI

a tutto pasto